Search Icon
NetJets
February 2019

Posso portare il mio animale da compagnia a bordo di un aereo NetJets?

Tutto ciò che bisogna sapere su come viaggiare insieme ai vostri animali da compagnia
Siamo lieti di accogliere i vostri animali da compagnia sui voli NetJets. Sappiamo che per molti dei nostri Clienti gli animali da compagnia sono parte della famiglia; ecco perché facciamo tutto il possibile per garantire che viaggino nel massimo comfort. Cani, gatti e altri animali da compagnia al seguito dei nostri clienti sono da sempre i benvenuti sui nostri aerei. Solo durante lo scorso anno, sono stati oltre 17.000 gli animali trasportati a bordo dei velivoli NetJet.

È utile conoscere le linee guida stabilite da NetJets e dalle autorità regolamentari competenti per garantire ai vostri animali da compagnia un viaggio sereno e piacevole. 

Regolamento per viaggiare con animali da compagnia a bordo

Prestiamo la massima attenzione al comfort e alla sicurezza degli animali che viaggiano con voi. Per questo è importante che siano ben controllati e assicurati in posizione durante i decolli, gli atterraggi e le turbolenze. Richiediamo ai passeggeri di utilizzare i trasportini per i gatti e per tutti gli altri animali domestici che possono soffrire di ansia durante il volo. I cani potranno essere trasportati in una cabina apposita, purché sia sufficientemente grande per la loro taglia e purché, a giudizio del Comandante, l’animale possa essere trasportato senza rischi per la sicurezza dei passeggeri e del velivolo.

È preferibile accomodare i cani all’interno di appositi trasporti. In alternativa, è possibile farli viaggiare fuori dal trasportino, purché rimangano legati, con guinzaglio o imbracatura, al sedile o alla cintura di sicurezza. Il vostro Servizio Clienti potrà offrirvi indicazioni sul tipo di guinzaglio da utilizzare a bordo.

Passaporto per animali da compagnia

Il regolamento attuale dell’UE prevede che gli animali da compagnia possiedano un passaporto valido per viaggiare fra gli Stati dell’Unione Europea, e un certificato sanitario per i movimenti da Paesi terzi. Il passaporto per il cane o il gatto può essere richiesto presso un veterinario nel Paese di residenza dei proprietari dell’animale. Le procedure per ottenerlo consistono di solito nell’applicazione di un microchip, vaccinazione, test del sangue e rilascio della documentazione in formato passaporto UE per gli animali da compagnia. Per il rilascio del passaporto possono essere necessari diversi mesi. Accertatevi pertanto di presentare la richiesta con dovuto anticipo rispetto alla data del volo previsto.

Regole per i voli diretti nel Regno Unito

Il regolamento britannico per chi vola con i propri animali da compagnia richiede di atterrare in uno degli aeroporti approvati per gli animali domestici provenienti da Paesi diversi dal Regno Unito. Per chi atterra con i suoi animali nel Regno Unito, o avvia le procedure per il trasporto animali da compagnia in un Paese fuori dall’UE, potrebbe essere necessario fornire ulteriori informazioni. Il nostro team è a disposizione per offrire tutte le informazioni e l’assistenza richiesti.
Per maggiori dettagli su come viaggiare con i vostri animali da compagnia, contattate i nostri esperti. Saranno lieti di fornirvi ulteriori informazioni.